Loading

Prenota dal sito: fino a -20% sul listino + cesto di benvenuto

Al Bahia sei sempre il benvenuto!
E, se prenoti sulla reception on line del nostro sito, il tuo soggiorno sarà ancora più piacevole e conveniente.

Vivere Alghero

7 modi per innamorarsi della Riviera del Corallo


In che modo vi farete sedurre da Alghero e dal suo fascino catalano?
Passare bene il tempo in questo antico borgo affacciato sul mare è facile:  potrebbe forse non esserlo fra leggende, paesaggi, sapori, colori e profumi  di questo incantevole angolo di Sardegna?
Noi vi suggeriamo sette “must” per la vostra vacanza ad Alghero: da quelli più turistici a quelli più avventurosi, a quelli per far divertire i bambini, prendeteli come spunti utili per assaporare al meglio ogni momento del vostro soggiorno.

-

  • Un drink sui Bastioni al tramonto

Alghero è famosa per i suoi tramonti: contemplare l’inabissarsi degli ultimi, accesi raggi di sole sul  mare di Capo Caccia è uno spettacolo che continua a incantare e commuovere.
Fatelo seduti davanti ad un buon bicchiere di vino: lungo i Bastioni Magellano troverete numerosi locali, ristoranti e wine bar all’aperto vista mare da cui godere ogni istante di questa quotidiana magia.
E, per chi ama la privacy, quale luogo migliore del Bahia per vivere il relax del tramonto nell’intimità del proprio terrazzo?

-

  • Tour panoramico sul Trottolo

Il Trottolo è un bus scoperto a due piani che vi permetterà di scoprire in modo pratico e piacevole le bellezze di Alghero e della sua costa attraverso un percorso – dal porto fino a Capo Caccia - fra natura, storia e tradizioni.
Il biglietto può essere acquistato direttamente a bordo e ha una validità giornaliera: in questo modo, avrete la possibilità di scendere e risalire sull’autobus in base alle vostre preferenze sui siti da visitare.
Vedi info su tariffe e orari

-

  • In trenino e carrozza coi bambini

Siete in vacanza con la famiglia?
Prendete in considerazione almeno uno degli itinerari a bordo dei trenini lillipuziani o del cocchio con cavalli: partono tutti dal porto e sono un’occasione divertente – sicuramente apprezzata dai piccoli – per addentrarsi  fra le viuzze dell’antico borgo e conoscerne gli angoli nascosti e la storia.
Vedi info su gestori e orari

-

  • Passeggiate in bici fra itinerari naturalistici, archeologici ed enologici

Muoversi in bici alla scoperta di Alghero e della sua costa è splendido.
Fra il blu del mare, il verde incontaminato della macchia mediterranea e i fertili campi coltivati a vite ed ulivo trapelano i segni di antiche e, ancora in parte, misteriose civiltà dell’isola: nuraghi, necropoli, tracce fenicie, ponti e ville romane dove vivere l’affascinante esperienza indietro nel tempo e nelle leggende di questi popoli.
Niente di meglio, perciò, per gli amanti del sentierismo e del cicloescursionismo, che riservare almeno una mezza giornata per inoltrarsi – in sella, magari, ad una bici elettrica - attraverso il Parco Archeologico  e l’oasi naturalistica del Parco di Porto Conte, seguendo i percorsi su strada e le piste ciclabili presenti nel territorio.   
Esplorazioni che vi suggeriamo di alternare con qualche piacevole sosta presso le diverse cantine vitivinicole della zona (Tenute Sella & Mosca, Cantina di Santa Maria La Palma).
Presso il porto turistico sono presenti diversi gestori con cui potete noleggiare bici, scooter, motorbike e quad a tariffe convenienti (Ecomania: tel. +39 079 985181/320 0655434; Cicloexpress: tel. +39 079 986950/ www.cicloexpress.com )

-

  • Un pomeriggio divertente al parco avventura “Le Ragnatele”

Il parco avventura all’aperto “Le Ragnatele” – situato in una delle zone più incantevoli della Riviera del Corallo, a pochi metri dalla famosa spiaggia “Le Bombarde” – è un appuntamento obbligato per chi ama divertirsi in mezzo al fresco verde della natura.
Qui, da aprile ad ottobre, all’ombra dei pini marittimi e degli intensi profumi della macchia mediterranea, è possibile cimentarsi in otto percorsi acrobatici – 4 per adulti e 4 per bambini – realizzati mediante passaggi aerei posti a varie altezze fra gli alberi.
Un luogo ideale per riscoprire il piacere del gioco all’aria aperta in sicurezza ma anche per concedersi un appagante picnic sotto gli alberi o qualcuna delle ghiotte prelibatezze proposte dalla griglieria.

-

  •  Una visita alle Grotte di Nettuno

 Sarebbe un vero peccato ripartire da Alghero senza aver visto il fiabesco mondo sotterraneo delle Grotte di Nettuno, magnifico gioiello naturale situato nel cuore del promontorio di Capo Caccia.
2500 metri di sale, laghetti e colonnati disegnati con maestria, nel tempo, dalla natura con raffinate concrezioni calcaree di stalattiti e stalagmiti, multiformi cristalli e sottilissimi fili di calcite che richiamano e incantano, ogni anno, migliaia di visitatori.
Le grotte sono aperte tutto l’anno e si possono raggiungere via mare, in battello, partendo dal  porto turistico, o via terra, da Capo Caccia, attraverso i 660 scalini della spettacolare “Escala del Cabirol”.
Vedi orari e prezzi di visita

-

  • Lo shopping fra botteghe, negozi e mercatini

Andar per negozi e mercati ad Alghero è un bel passatempo che riserva piacevoli affari e sorprese.
Per questo, dedicate almeno qualche ora a godervi il relax di una tranquilla passeggiata fra le strette e animate vie della ciudad vecchia.
E’ nel centro storico, infatti, che si concentra il cuore dello shopping: laboratori artigianali di vario genere – fra cui preziosi manufatti di corallo rosso e filigrana, ceramiche, cestineria, filati e tessuti ricamati, pregiata coltelleria - boutique di alta moda, botteghe di enogastronomia e prodotti tipici, negozi di souvenir , oltre ai ben frequentati mercati del pesce di via Cagliari e  dell’ortofrutta in via Sassari.
Mentre, in zona Lido, il “mercatino del mercoledì” è un appuntamento immancabile per turisti e residenti per fare acquisti di ogni tipo fra l’infinità di bancarelle che, già di buon mattino, arrivano ad animare la tranquilla Viale Europa.

-

Ma Alghero ha in serbo molto altro per voi!
Per questo, vi rimandiamo a www.alghero-turismo.it (sito turistico ufficiale della città di Alghero) per conoscere più nel dettaglio il mare di attrazioni ed eventi proposti con generosità da L’Alguer, perla catalana della Sardegna. 

Galleria Immagini

Galleria immagini